Re: VW Sharan 1.8 Turbo 20V Seghettamenti su strada

mercoledì 13 giugno 2012, 9:05

gianmario ha scritto:Il difetto lo fa sotto carico (marcia lunga e acceleratore premuto a fondo) o con carico leggero?


Stamattina grazie alla domanda di Gianmario con piü concentrazione(e cosa sarebbe la vita senza Nutella : Chessygrin : ) ho notato questo:
Se ho una guida normale:(Prima subito seconda, dopodichè terza e quindi quarta) il difetto non lo sento.
Se invece ho una guida nervosa: Prima, tiro vado alla seconda ritiro un pö piü lungo ingranata la terza tiro, stiro, affondo ecco qui che il difetto si sente.
Tode ha scritto:Ciao Angelo guardando i dati che hai inserito, i vede come all' aumentare dei giri motore i valori di adattamento ed integratore lambda indicano che la centralina deve costantemente ingrassare, io punterei su un controllo del debimetro che secondo me è tarato al minimo, ma il filamento è sporco e non riesce a leggere valori elevati di massa aria con il risultato che la carburazione è magra, creando mancate accensioni ebuchi nella ripresa, se fosse un turbo diesel non renderebbe essendo un benzina spara e balbetta. :ciau:

Scusa Christian, approfitto della tua Generositä, mi faresti capire anche a me?
Intanto mi vado a cambiare il filtro benzina (nei tagliandi non è stato mai specificato che è stato sostituito) mi tolgo questo piccolo dubbio. Grazie :ciau:

Re: VW Sharan 1.8 Turbo 20V Seghettamenti su strada

mercoledì 13 giugno 2012, 21:23

Ciao Angelo cerco di spiegarmi in breve, se hai dubbi poi chiariamo perchè è un argomento importante.
Poniamo il caso di un auto a benzina che non ha problemi, cosa succede? Come viene effettuata la carburazione?
La centralina motore misura la quantità di aria aspirata attraverso i sensori che ha, nel nostro caso il debimetro, poi in base ai valori di temperatura motore, giri motore e informazione posizione accelleratore la centralina decide quanta benzina iniettare, alla fine della combustione la sonda lambda misura la "qualità della combustione" ed informa la centralina dicendogli se deve iniettare più o meno benzina.
Ora prendiamo in esame un 'auto con dei problemi, se un sensore come il debimetro è starto cosa succede?La centralina sbaglia a misurare la quantità di aria aspirata esempio misura meno di quella realmente aspirata, il calcolo della benzina da usare durante le iniezioni sarà inferiore, risultato avrai una carburazione "magra" a questo punto la sonda lambda informa la centralina che la carburazione non va bene e deve aggiungere più benzina ed ecco che quest' ultima aumenta i tempi di iniezione di una percentuale.
Questo valore Percentuale lo trovi in diagnosi sotto la dicitura di Integratore e adattamento lambda oppure adattamento veloce e adattamento lento o Regolatore lento e regolatore veloce sono nomi diversi ma hanno la stessa funzione, se l' a uto è OK dovresti vedere questi due valori compresi tra il + 10% e il -10% mentre se c' è un problema come nella tua auto vedi valori più elevati.
Nella tua auto si vedono i valori che vanno ad aumentare in positivo con l' aumentare dei giri significa che la centralina deve aumentare di 15%-20%-30% i tempi di iniezione rispetto ai calcoli che aveva fatto.
Secondo me in accellerata la tua auto è troppo magra, io ho indicato il debimetro, ma anche la tua idea del filtro benzina può essere giusta, non facendo passare la benzina la centralina crede di buttare un quantitativo in realtà è inferiore.
Spero di non aver fatto confusione se hai domande chiedi pure. :ciau:

Re: VW Sharan 1.8 Turbo 20V Seghettamenti su strada

mercoledì 13 giugno 2012, 21:32

Quoto Tode sul debimetro ma sono più propenso per aria indebita.
Su questa macchina deve esserci un tubo parzialmente rotto.

Re: VW Sharan 1.8 Turbo 20V Seghettamenti su strada

mercoledì 13 giugno 2012, 21:46

Engine ha scritto:Quoto Tode sul debimetro ma sono più propenso per aria indebita.
Su questa macchina deve esserci un tubo parzialmente rotto.

Se fosse una aspirazione di aria avrei integratore e adattamento molto fuori scala al minimo e salendo di giri ritornerebbero a posto, mentre qui avviene il contrario al minimo sono accettabili invece a 2500-i sono a +30% (17%+15%) e a 3000giri sono 22%. :ciau:

Re: VW Sharan 1.8 Turbo 20V Seghettamenti su strada

mercoledì 13 giugno 2012, 22:37

Grazie Christian :clap: ti sei spiegato cosi bene che l`ho capito pure io : Chessygrin :
Purtroppo il filtro benzina non ha portato a niente. Domani mattina farö delle misurazione al debimetro e farö sapere, Grazie ancora :ave: :ave: :ciau:

Re: VW Sharan 1.8 Turbo 20V Seghettamenti su strada

mercoledì 13 giugno 2012, 22:57

cosa si può aggiungere dopo tode :ave: ha praticamente servito la soluzione . :ave:
ps hai posibiltà di un analisi gas di scarico? chiaramente prima del catalizzatore? :ciau:

Re: VW Sharan 1.8 Turbo 20V Seghettamenti su strada

giovedì 14 giugno 2012, 9:34

A voi tutti un :ciau:
Ecco alcune misurazioni al debimetro:
Accensione inserita: 0, 0,6 0,6 4.96 V
Motore al minimo 13.30, 0.10, 1.4 5.2 V
Motore a 1500 Giri 13.30 0.11 1.58 5.08 V
Motore a 2000 Giri 13.30 0.10 1.70 5.1 V
Motore a 3500-4000 13.30 0.15 2.25 5.2 V
Aumentando bruscamente il gas 4.16 V

La tensione aumenta aumentando il flusso d`aria, quindi secondo questi dati questo debimetro dovrebbe funzionare . A voi le risposte :ciau:

Re: VW Sharan 1.8 Turbo 20V Seghettamenti su strada

giovedì 14 giugno 2012, 21:09

dai valori postati sembra proprio che funzioni . ma la carburazione è magra o no ? la sonda lambda ei gas di scaraico cosa dicono ? co, hc e sopratutto O2 :ciau:

Re: VW Sharan 1.8 Turbo 20V Seghettamenti su strada

giovedì 14 giugno 2012, 21:18

prgag ha scritto:Se ho una guida normale:(Prima subito seconda, dopodichè terza e quindi quarta) il difetto non lo sento.
Se invece ho una guida nervosa: Prima, tiro vado alla seconda ritiro un pö piü lungo ingranata la terza tiro, stiro, affondo ecco qui che il difetto si sente.

Ciao Angelo, la soluzione mi sembra ovvia, un paio di tranquillanti al cliente di quelli giusti, e vedrai che non sentirà più nemmeno uno strappo.

Scherzi a parte, leggendo velocemente nelle discussioni, non si sente parlare di pressione benzina.
Qualè il valore?

Re: VW Sharan 1.8 Turbo 20V Seghettamenti su strada

venerdì 15 giugno 2012, 9:04

LucaB ha scritto:Ciao Angelo, la soluzione mi sembra ovvia, un paio di tranquillanti al cliente di quelli giusti, e vedrai che non sentirà più nemmeno uno strappo

:ciau: Luca , Bravo mi sembra un`ottima soluzione, uhm, un momento, ma il cliente in questo caso sono io stesso, no no ne prendo giä abbastanza tranquillanti :roftl: :roftl:
Per info: Visto il tempo a disposizione in questo momento, ho pensato di comprare questa car (quindi consapevole che aveva dei problemi)per fare un pö d`esperienza :book:
LucaB ha scritto:Scherzi a parte, leggendo velocemente nelle discussioni, non si sente parlare di pressione benzina.
Qualè il valore?

Stai calmino Luca non essere nervoso :roftl: dopo ci arriveremo.... : Thumbup : :ciau:
oer ha scritto: la sonda lambda ei gas di scaraico cosa dicono ? co, hc e sopratutto O2

:ciau: Oer (se la memoria non mi inganna Andrea ), la prima cosa che ho fatto sono stati misurare i gas di scarico ed erano abbastanza buoni sia al minimo che a 2500 giri.. Grazie :ave:

Ora vado a finire di montare 4 gomme e dopo mi assicurerö sul debimetro.Ho letto un metodo di Christian sui debimetri che è il massimo. :book:

© Forum Autoriparatori - Versione Mobile
Powered by ammirati.org