206 1.4 16v mot. KFU errore P0138

mercoledì 26 febbraio 2014, 23:07

Marca: peugeot
Modello: 206
Difetto Guasto Problema: spegnimento e vuoto in ripresa da min a 1500 giri
Codice Motore: kfu
Cilindrata: 1360
KW Motore: 66
Immatricolazione: 2004
Km percorsi: 125500
Alimentazione: Benzina
Cambio Automatico: No
FAP - DPF: No
Start & Stop: No
Tuning ECU - Moduli: No
Errori Autodiagnosi: No
Codici Errori DTC: P0138

Descrizione del malfunzionamento (sintomi, condizioni, ecc.):


Interventi sino ad ora effettuati (controlli, verifiche, sostituzioni, ecc.):


SOLO IN CASO di "GUASTO RISOLTO" descrivi qui la soluzione:



Salve ho in officina la suddetta vettura che presenta un problema, a freddo in ripresa partendo da fermo si avverte una mancanza, un vuoto e a volte si spegne.
In un altra off. è stata sostituita la sonda lampda a monte.
Ho effettuato una diagnosi trovando come errore in memoria p0138 guasto fuggitivo sonda a valle.
Ho controllato le 2 sonde il riscaldatore ed è tutto ok.
Ho verificato le sonde ed ho notato che la sonda a valle tiene un valore prossimo a 1V, mentre la sonda a monte lavora bene.
Ho effettuato una cancellazzione errori e un reset parametri autoadattativi.
A caldo l'auto gira bene tranne un leggero seghettamento dal minimo in accellerazione quando si sfiora il pedale del gas.
qualcuno ha dei suggerimenti in merito. grazie.

Re: 206 1.4 16v

mercoledì 26 febbraio 2014, 23:57

ciao il P0138 la descrizione e Segnale della sonda dell’ossigeno a valle , Cortocircuito al positivo o circuito aperto io ti direi di controllare la continuità tra sonda e ecu, il valore 1v e fisso o varia anche di poco ?, questa tensione vuol dire sempre ricca,consiglio dai una pulita al connettore della ecu.

carlo

Re: 206 1.4 16v

giovedì 27 febbraio 2014, 8:56

avevo un caso con caratteristiche simili di scarsa accelerazione e spegnimento ho risolto con sostituzione della bobina che probabilmente aveva un potenziale basso

Re: 206 1.4 16v

giovedì 27 febbraio 2014, 9:40

domanda: è un problema che si presenta dopo circa 30 secondi dall'avviamento e dura circa 1 minuto? o 1 minuto e mezzo?

Re: 206 1.4 16v

giovedì 27 febbraio 2014, 14:50

filo ha scritto:ciao il P0138 la descrizione e Segnale della sonda dell’ossigeno a valle , Cortocircuito al positivo o circuito aperto io ti direi di controllare la continuità tra sonda e ecu, il valore 1v e fisso o varia anche di poco ?, questa tensione vuol dire sempre ricca,consiglio dai una pulita al connettore della ecu.

carlo


esatto ho già verificato le sonde con centralina ed è tutto ok

Re: 206 1.4 16v

giovedì 27 febbraio 2014, 14:55

sergioT ha scritto:domanda: è un problema che si presenta dopo circa 30 secondi dall'avviamento e dura circa 1 minuto? o 1 minuto e mezzo?


quando fai l'avviamento parte regolarmente, come dici tu, dopo circa 30 sec comincia a girare in modo irregolare per qualche decina di secondi, se in quel frangente si accellera ha un vuoto, a veicolo fermo. Mentre se in marcia a volte si spegne.

Re: 206 1.4 16v

giovedì 27 febbraio 2014, 14:57

Sandro ha scritto:avevo un caso con caratteristiche simili di scarsa accelerazione e spegnimento ho risolto con sostituzione della bobina che probabilmente aveva un potenziale basso


seguo il tuo consiglio, anche a me dal difetto sembrerebbe una mancanza di accensione.
Provo la bobina e ci aggiorniamo.

Re: 206 1.4 16v

giovedì 27 febbraio 2014, 15:21

pcrauto ha scritto:[
quando fai l'avviamento parte regolarmente, come dici tu, dopo circa 30 sec comincia a girare in modo irregolare per qualche decina di secondi, se in quel frangente si accellera ha un vuoto, a veicolo fermo. Mentre se in marcia a volte si spegne.


questo è un effetto secondario indesiderato delle strategie di riscaldamento catalizzatore tipico delle vetture euro 2 ed euro 3. problema molto diffuso non solo su Peugeot ma anche su altri costruttori.
nel periodo individuato il motore è gestito con anticipi molto ritardati per scaldare i gas di scarico.

questa comporta su motori piuttosto vecchi o degradati o pieni di incrostazioni in aspirazione delle vere difficoltà di accensione dovute alla concomitanza di miscela magra e accensione ritardata

rimedi sono pochi
occorre migliorare la efficienza dell'accensione miscela con candele in ottimo stato, cavi efficienti, sonde lambda anteriori che funzionano bene (verificare il segnale), azzeramento dei parametri adattativi di carburazione.
è utile dare una bella tirata al motore che pulisca le camere di scoppio e meglio ancora una pulita ai condotti di aspirazione in prossimità delle valvole.
può essere utile aiutarsi una volta con un buon detergente come additivo carburante allo scopo di ripulire i condotti di aspirazione.

Re: 206 1.4 16v

sabato 1 marzo 2014, 7:34

[color=#00BF00]rimedi sono pochi
occorre migliorare la efficienza dell'accensione miscela con candele in ottimo stato, cavi efficienti, sonde lambda anteriori che funzionano bene (verificare il segnale), azzeramento dei parametri adattativi di carburazione.
è utile dare una bella tirata al motore che pulisca le camere di scoppio e meglio ancora una pulita ai condotti di aspirazione in prossimità delle valvole.
può essere utile aiutarsi una volta con un buon detergente come additivo carburante allo scopo di ripulire i condotti di aspirazione.
[/color] sergioT

Caro collega la tua spigazione è senza dubbio veritiera, ma non riesco a trovare una logica, sul fatto che la sonda lamba a valle lavori con vaori di risposta (misurata con multimetro direttamente sul connettore)prossimi a 1 Volt, mentre quella a monte (misurata con multimetro come la prima e aggiungo già cambiata da un collega)compie oscillazioni da min a max con valori di 0.2 a 0.9 Volt. Un ipotesi potrebbe essere una cattiva combustione o la sonda inquinata anche se so che con il sistema di controllo carburazione non ha nessuno influenza.

Ho migliorato l'efficenza dell'accensione cambiando candele e bobina azzerato parametri autoadattativi con Diag 2000 (vecchio strumento diagnostico Peugeot) fatto giro di prova non ho riscontrato miglioramenti che mi indichino il miglioramento o comportamento anche a caldo della vettura.
Ho deciso di smontare gli iniettori, ma non certo della cosa ho ricontrollato le candele nuove e ad una analisi visiva nulla mi fa pensare che ci possano essere dei problemi ai componenti.
:muro: :muro: :muro:

Re: 206 1.4 16v

sabato 1 marzo 2014, 9:34

Se ci concentriamo sul codice guasto P0138, bisogna essere sicuri che la centralina vede il segnale corretto con la diagnosi anche in OBD verificare che la tensione sia giusta, attorno ai 450 mV a freddo poi quando si scalda la tensione deve salire sopra ai 700 mV il che significa che la sonda è calda ed il catalizzatore funziona, se trovi 1 V subito a motore freddo c'è qualcosa che non va. :ciau:

© Forum Autoriparatori - Versione Mobile
Powered by ammirati.org