farfalla motorizzata panda twinair

sabato 10 ottobre 2015, 9:09

Marca: fiat
Modello: panda 0.9 twinair
Difetto Guasto Problema: Recovery in marcia errore p1120
Codice Motore:
Cilindrata: 0.9 twinair
KW Motore:
Immatricolazione: 2013
Km percorsi:
Alimentazione: GPL - METANO
Cambio Automatico: No
FAP - DPF: No
Start & Stop: No
Tuning ECU - Moduli: No
Errori Autodiagnosi: Si

Descrizione del malfunzionamento (sintomi, condizioni, ecc.):
Il veicolo entra in recovery il marcia saltuariamente memorizzando codice errore p1120

Interventi sino ad ora effettuati (controlli, verifiche, sostituzioni, ecc.):


SOLO IN CASO di "GUASTO RISOLTO" descrivi qui la soluzione:



Buongiorno colleghi,
ho tra le mani una panda 0.9 twinair che presenta saltuariamente in marcia codice errore p1120 riferito alla posizione farfalla che talvolta si trova in una posizione anomala rispetto a quella calcolata dalla ecu. Io personalmente non considero che la problematica scaturisca dall'avaria dei potenziometri integrati nel gruppo farfalla in quanto il codice errore non è pertinente a tale... quello che invece sto considerando è che la farfalla dopo un regime di pieno carico in cui la pressione del turbo è elevata, in fase di rilascio dell'accelleratore improvviso a volte non riesce a chiudersi per l'eccesso di pressione nonostante il normale funzionamento della pop-off. magari il problema potrebbe derivare dalla perdita di forza della molla di richiamo interna al gruppo farfalla. Prima di sostituire il componente volevo chiedervi se avevate suggerimenti? : Chessygrin : : Thumbup :

Re: farfalla motorizzata panda twinair

sabato 10 ottobre 2015, 10:29

ciao, io non credo che la farfalla subisca effetti della pressione collettore, in quando dopo i primi momenti di funzionamento del motore deve mettersi aperta a 90° sempre. essendo un multiair il regime di rotazione non è comandato dall'apertura farfalla, ma dal modulo "multiair". con questo non dico che la farfalla motorizzata non possa essere difettosa.

Re: farfalla motorizzata panda twinair

sabato 10 ottobre 2015, 12:16

Si, effettivamente per logica di funzionamento dovrebbe essere come dici tu, ma ti posso assicurare che nonostante l'aspirazione dell'aria sia gestita dal modulo multiair sul twinair la farfalla motorizzata è molto molto dinamica... viene comandata con apertura all'85% solo a carico medio elevato, mentre da 0 a quasi metà corsa accelleratore l'angolo di apertura varia dal 5% al 28% circa per poi schizzare all'85 superata una certa corsa accelleratore...chiaramente le percentuali variano al variare della strategia di gestione del modulo multiair in base allo stile di guida, ma approssimativamente la farfalla viene gestita in questo modo.

Re: farfalla motorizzata panda twinair

sabato 10 ottobre 2015, 13:07

per quelle che sono le mie conoscenze allo stato attuale, la farfalla di cui parliamo è solo una parzializzatrice di flusso che dovrebbe servire al riempimento ottimale dei singoli cilindri, e a smorzare eventuali vibrazioni innescate proprio dal loro funzionamento, infatti nel collettore di aspirazione non cè nessuna depressione presente e l'impianto di depressione per il servofreno è separato essendo praticamente uguale ad un diesel

Re: farfalla motorizzata panda twinair

sabato 10 ottobre 2015, 13:48

Giuppycar ha scritto:per quelle che sono le mie conoscenze allo stato attuale, la farfalla di cui parliamo è solo una parzializzatrice di flusso che dovrebbe servire al riempimento ottimale dei singoli cilindri, e a smorzare eventuali vibrazioni innescate proprio dal loro funzionamento, infatti nel collettore di aspirazione non cè nessuna depressione presente e l'impianto di depressione per il servofreno è separato essendo praticamente uguale ad un diesel


Giustissimo,
è una parzializzatrice di flusso... per questo non può rimanere aperta completamente ma al contrario è altamente dinamica durante la marcia... : Thumbup :

Re: farfalla motorizzata panda twinair

sabato 10 ottobre 2015, 22:25

c'è da dire però che in talune condizioni - tra cui il carico elevato è molto logico sia compreso - il sistema Multiair funziona in modalità "full-lift" ovvero apre completamente le valvole come se avesse camme meccaniche e quindi utilizza la farfalla di conseguenza ovvero come la utilizzano i motori senza alzata variabile delle valvole, comunque riporto qui sotto una diagnosi guidata di quel sistema relativa al dtc di cui si discute :ciau:
Allegati
P1120 Twin Air.png

Re: farfalla motorizzata panda twinair

domenica 11 ottobre 2015, 9:50

Ciao ti chiedevo. Ma in tua presenza il difetto si è presentato? Se si Hai visto in che condizioni e/o modalità si presenta ?
Chiedevo in quanto sarebbe interessante valutare l'errore e i segnali di comando e di risposta farfalla con diagnostico inserito o meglio con oscillò :ciau:

Re: farfalla motorizzata panda twinair

domenica 11 ottobre 2015, 10:48

Si, si è presentato in accellerazione... avevo il diagnostico collegato e stavo osservando i parametri reali, ma purtroppo da quello che sto vedendo la ecu entrata in stato di recovery alla minima differenza tra angolo di apertura calcolato e reale ed è troppo rapida per poter osservarne i dati un attimo prima... domani potrei controllare anche le due piste dei potenziometri ma dubito della loro difettosità perchè il tipo di errore non mi sembra pertinente.

Re: farfalla motorizzata panda twinair

domenica 11 ottobre 2015, 21:24

Prova (se puoi) a registrare i valori /parametri poco prima e a difetto presente e postali magari più occhi vedendo meglio :ciau:

Re: farfalla motorizzata panda twinair

lunedì 12 ottobre 2015, 23:10

oggi, avendo in officina una 500 twinAir, ho acquisito (molto di corsa e senza per il momento possibilità di "studio" dei dati, mi scuso per questo) con i dati che il multiecuscan mette a disposizione, premetto che non c'è tra le voci l'obiettivo farfalla, ho messo però le voci relative alla farfalla stessa disponibili + giri e pressione sovralimentazione, se hai multiecuscan puoi usare i file qui sotto(nell'archivio win rar,li scarichi - sono in formato .csv apri multiescuscan vai alla pagina grafici e li inserisci, da lì li vedi e puoi cambiare i tempi di visualizzazionee togliere voci) e vedere se ti possono essere utili per paragoni, le condizioni sono specificate per quanto possibile, su strada 1 2 3 , 1 2 3 4, da fermo accelerando a fondo, gli "allunghi" non sono estesi data la mancata disponibilità di strada libera per poterli fare tali :ciau:
Allegati
Nuovo Archivio WinRAR.rar
(16.92 KiB) Scaricato 30 volte
500 1 2 3 min max e rilascio.png
500 acc da fermo.png

© Forum Autoriparatori - Versione Mobile
Powered by ammirati.org