155 1.8 benzina irregolarità di funzionamento motore a freddo

domenica 15 aprile 2012, 19:08

Marca Veicolo: alfa
Modello Veicolo: 155
Difetto - Problema: irregolarità di funzionamento motore a freddo
Tipo Motore: 67102
Cilindrata: 1800
KW Motore:
Immatricolazione: 97
Km percorsi:
Alimentazione: Benzina
Cambio Automatico: No
FAP - DPF: No
Start & Stop: No
Tuning ECU - Moduli: No
Errori Autodiagnosi: No

Descrizione del malfunzionamento (sintomi, condizioni, ecc.):
la macchina a freddo parte subito ma e' un disastro come accelleri scoppietta, borbotta , il minimo inregolare fino ad una certa temperatura diciamo 60 70° poi si affina rimane a quattro precisa solo ogni tanto cade il minimo senza spegnersi!

Interventi sino ad ora effettuati (controlli, verifiche, sostituzioni, ecc.):
controllato fase + di una volta ok, catena un pò lenta lo ritirata ok, conpressione un pò + bassa del normale la porta a 10 la trovo a freddo in tutti e 4 i cili a 7.5, gioco valvole scarico 45 aspirazione 40 ok ,controllo pressione benz 3 bar, controllo portata benz 30 sec 1 litro, aspirazioni d'aria non ce ne sono controllato scrupolosamente, sensore giri nuovo ruota fonica controllata ok, iniettori cambiati usati ma controllati, impianto a gas escluso totalmente, candele nuove, fili, bobine, debimetro, valvola del minimo cambiati usati, sensore temperatura nuovo, corpo farfallato pulito potenziometro controllato ,sonda lambda non funzionava cambiata adesso ok, catalizzatore staccato, non contento schema elettrico in mano alimentazioni masse rele' continuita' tutto nella norma

SOLO IN CASO di "GUASTO RISOLTO" descrivi qui la soluzione:



ragazzi questa macchina mi stà mettendo alla prova però non mollo spero in qualche consiglio o in qualcosa che mi e' sfuggito; un'altra cosa strana è che facendo diagnosi non ho nessun errore e i parametri stanno nella norma allora mi e' venuto in mente di provare la macchina su strada a freddo con diagnosi e quando mi borbotta o si punta la diagnosi si scollega. Anche da calda quando succede questo -che come detto prima ogni tanto cade il minimo senza spegnersi- la diagnosi si scollega. Secondo me non e' normale!!! Spero di essermi spiegato al meglio e ringrazio in anticipo. :ciau:

Re: 155 1.8 benzina irregolarità di funzionamento motore a freddo

domenica 15 aprile 2012, 19:33

Con diagnosi come lavora la sonda lambda,Errori se presenti quali??
Il sensore temp. motore funziona linearmente nella fase di riscaldamento??
Hai l'oscilloscopio??
Con analizzatore Gas che valori rilevi sia in fase di riscaldamento che con motore regimato??
Il corpo farfallato è ben pulito??
Hai già eseguito il reset dei parametri autoadattativi??

Re: 155 1.8 benzina irregolarità di funzionamento motore a freddo

domenica 15 aprile 2012, 20:16

Se la diagnosi si scollega contralla per bene quando fà il difetto che non ci siano cadute di tensione sui negativi e positivi della centralina motore, naturalmente devi usare un'oscilloscopio.

Se ti può essere utile dai un'occhiata quì
:ciau:

Re: 155 1.8 benzina irregolarità di funzionamento motore a freddo

domenica 15 aprile 2012, 20:44

ciao tommy e grazie x la risp...
allora inizialmente in diagnosi avevo la sonda che era bloccata a 450 mv fissa e integratore lambda ferma,sostituita la sonda adesso mi trovo il valore oscillare dai 100 ai 800 mv circa e l'integratore lavorare bene!
non possiedo l'oscilloscopio quindi il sensore temp lo misurato con multimetro a freddo lo trovo a circa 3,5v poi scendere a caldo fino a 1,5 v lineare (con multimetro),il corpo farfallato pulito a specchio,il potenziometro a farfalla chiusa la trovo a 0,57v aperta 4,5v lineare (sempre con multimetro),in diagnosi non trovo nessun errore anche perche come detto sopra quando mi fa il puntamento su strada la diagnosi si scollega,
i gas di scarico a freddo trovo gli HC 400/500,CO 0,3,CO2 a 13, O2 a 0.4 un rapporto lampda a 1150/1200 magra da caldo mi cambia gli HC a 200 e CO2 a 14,5 e un rapporto lampda a 0,954 ok.
il reset parametri adattativi non lo posso fare ma ho staccato la batteria per una notte!grazie :ciau:

Re: 155 1.8 benzina irregolarità di funzionamento motore a freddo

domenica 15 aprile 2012, 20:49

ciao lucaB e grazie..
allora purtroppo non possiedo oscilloscopio cmq il difetto di scollegarsi lo fa anche da calda quando cade il minimo e in quel momento le tensioni le ho provate tutte anche in centralina ma sempre con multimetro pero',adesso do un'occhiata al link grazie :ciau:

Re: 155 1.8 benzina irregolarità di funzionamento motore a freddo

domenica 15 aprile 2012, 20:52

hai provato a camminare per qualche giorno solo a benzina?che impianto gpl monta un sequenziale oppure uno tradizionale elettronico?

Re: 155 1.8 benzina irregolarità di funzionamento motore a freddo

domenica 15 aprile 2012, 21:14

ciao miki..
si ho fatto anche questa prova per un paio di giorni dopo averlo escluso del tutto!adesso l'inpianto a gas e escluso del tutto :ciau:

Re: 155 1.8 benzina irregolarità di funzionamento motore a freddo

domenica 15 aprile 2012, 21:31

Hai verificato le centraline di comando bobine?

Re: 155 1.8 benzina irregolarità di funzionamento motore a freddo

domenica 15 aprile 2012, 21:48

LucaB ha scritto:Se la diagnosi si scollega contralla per bene quando fà il difetto che non ci siano cadute di tensione sui negativi e positivi della centralina motore, naturalmente devi usare un'oscilloscopio.

Se ti può essere utile dai un'occhiata quì
:ciau:

ho letto l'argomento e molto interessante,ti faccio una domanda, visto che al minimo ogni tanto perde colpi e in quel momento la diagnosi si scollega ho pensato che qualche alimentazione o massa viene a mancare allora con multimetro e schema elettrico ho controllato tutte le masse e 12v per esempio in uscita dal rele' principale l'alimentazione mi va al pin 56 della centralina quindi con multimetro mi sono messo sul 56 e ho aspettato che perdesse colpo e da 14v e andata a 13,80 ma cosi riesco a vedere qualcosa??cioe se il rele non va bene li mi perde di tensione o no?? :ciau:

Re: 155 1.8 benzina irregolarità di funzionamento motore a freddo

domenica 15 aprile 2012, 21:52

FOKKER ha scritto:Hai verificato le centraline di comando bobine?

sinceramente non le ho controllate!possono dare quei problemi?

© Forum Autoriparatori - Versione Mobile
Powered by ammirati.org